I protocolli di sicurezza informatica (cybersecurity) sono essenziali per garantire per proteggere le aziende e le persone dai pericoli online:

Guida ai protocolli di sicurezza informatica

I protocolli di sicurezza informatica devono essere compresi da tutti perché sono essenziali per proteggere le aziende e le persone dai pericoli online. Per garantire che tutte le risorse informatiche, le reti elettroniche e i dati sensibili siano salvaguardati da attacchi dannosi, i protocolli di cybersecurity forniscono le indicazioni e le istruzioni essenziali.Le persone possono contribuire a proteggere se stesse e le loro aziende da violazioni dei dati, software maligni e altri rischi informatici conoscendo gli standard universalmente utilizzati.

Cos’è la sicurezza informatica e perché è importante?

La sicurezza informatica è un settore che si occupa di come proteggere i sistemi e i servizi da soggetti online malintenzionati, come spammer, hacker e criminali informatici. La sicurezza informatica è fondamentale perché mediante l’osservazione dei suoi protocolli di sicurezza informatica, aiuta a salvaguardare i dati privati, a bloccare le violazioni dei dati e a prevenire le perdite finanziarie. Inoltre, è fondamentale per prevenire attività criminali come il furto di identità, gli attacchi ransomware e le truffe di phishing.

Attacchi di phishing: cosa sono e come individuarli

Un attacco di phishing è un attacco che tenta di rubare il tuo denaro, o la tua identità, inducendoti a rivelare informazioni personali – come numeri di carte di credito, informazioni bancarie o password – su siti web che fingono di essere legittimi.

I criminali informatici di solito fingono di essere aziende, amici o conoscenti affidabili in un messaggio falso, che contiene un link a un sito web di phishing.

Per riconoscere un’e-mail di phishing, fai attenzione a:

Supporti rimovibili: rischi e buone pratiche

I supporti rimovibili sono dispositivi portatili, come le unità USB, che possono essere collegati a un computer, a una rete o a un sistema informatico per il trasporto e l’archiviazione dei dati. Sono comodi, economici e disponibili in diverse dimensioni.

I principali rischi per la sicurezza associati ai supporti rimovibili sono la perdita di dati, l’esposizione dei dati e gli attacchi basati sulla rete. Per proteggersi da questi rischi, è importante ancora una volta, applicare i protocolli di sicurezza informatica, e procedere a: collegare ai computer solo supporti rimovibili affidabili, installare software anti-malware/anti-virus, disabilitare le funzioni di esecuzione automatica e di riproduzione automatica, implementare controlli di accesso, impiegare la sicurezza fisica, assicurarsi che i dati siano crittografati e formare i dipendenti sulle migliori pratiche di cybersecurity.

Password e autenticazione: i protocolli per la protezione delle password

Le password e l’autenticazione sono due componenti importanti della sicurezza informatica. Le password servono a proteggere account, sistemi e reti da accessi non autorizzati. L’autenticazione è il processo di verifica dell’identità di un utente, che assicura che l’utente sia chi dice di essere.

I protocolli di sicurezza informatica per le password comprendono l’uso di password uniche per ogni account, l’uso di una combinazione di caratteri e simboli al posto delle lettere, l’uso di almeno 12 caratteri di lunghezza, l’analisi della forza delle password, la modifica trimestrale delle password, l’abilitazione dell’autenticazione a due fattori, l’uso di un gestore di password, il controllo dei nomi utente e delle password contro le violazioni dei dati e il non utilizzo di informazioni personali in una password.

Sicurezza fisica: i protocolli per mantenere i documenti al sicuro

La sicurezza fisica è una componente cruciale della cybersecurity e la messa in atto delle migliori pratiche per proteggere i documenti è fondamentale.

I protocolli di sicurezza informatica consigliati comprendono il blocco degli schedari o delle casseforti per conservare le informazioni sensibili, la distruzione dei documenti riservati con un distruggi-documenti, l’implementazione dei controlli di accesso, la limitazione dell’accesso fisico alle aree in cui sono conservati i documenti e l’implementazione di una politica di conservazione dei documenti.

Anche la definizione di misure di sicurezza dei documenti per i membri del personale è fondamentale. Tra queste, l’indicazione di mettere in sicurezza i computer portatili prima di lasciare la postazione di lavoro, di smaltire in modo appropriato i documenti che contengono dati sensibili e di evitare di lasciare i documenti incustoditi in luoghi pubblici.

Sicurezza dispositivi mobili: best practices

La sicurezza dei dispositivi mobili è particolarmente importante per i lavoratori itineranti e remoti, che spesso utilizzano reti pubbliche non protette per accedere ai dati aziendali. Per garantire la sicurezza dei loro dispositivi mobili, devono attenersi ai seguenti protocolli di sicurezza informatica:

  • Utilizzare sempre un codice di accesso forte o un’identificazione biometrica per bloccare il dispositivo,
  • Attivare la crittografia sul dispositivo,
  • Disattivare le funzioni di esecuzione automatica,
  • Evitare di connettersi a reti pubbliche non protette,
  • Utilizzare una rete privata virtuale (VPN) quando ci si connette a reti pubbliche,
  • Installare un software anti-malware/anti-virus ed eseguire il backup dei dati importanti.

Inoltre, è importante formare i dipendenti sulle migliori pratiche di sicurezza dei dispositivi mobili e stabilire politiche chiare che si applichino a tutti i dipendenti.

Gestire la sicurezza quando si lavora da casa

Lavorare da remoto può comportare nuovi problemi di sicurezza, soprattutto per chi non è abituato a lavorare fuori dall’ufficio.

È fondamentale scegliere uno spazio di lavoro privato e utilizzare una connessione Wi-Fi criptata di tipo aziendale per mantenere la sicurezza quando si lavora da casa per mantenere la sicurezza.

Inoltre, è necessario accedere al proprio dispositivo con un’autenticazione rigorosa, utilizzare l’autenticazione a più fattori per accedere alle risorse basate su cloud, utilizzare password forti, attivare la crittografia dell’unità locale, mantenere il dispositivo aggiornato con gli aggiornamenti di sicurezza, utilizzare un browser moderno, archiviare i file in una posizione cloud sicura e rimanere in contatto con la propria azienda.

È inoltre importante prestare attenzione alle e-mail o alle telefonate di phishing e resistere alla tentazione di utilizzare strumenti non approvati o di archiviare dati al di fuori delle risorse aziendali.

Wi-Fi pubblico: i protocolli per l’utilizzo delle reti pubbliche

È fondamentale seguire queste best practices quando si utilizza il Wi-Fi pubblico per proteggere i propri dati: Verificare la legittimità della rete, disattivare la connessione automatica e la condivisione di file, utilizzare una rete privata virtuale (VPN) se disponibile, diffidare dei siti web che non utilizzano la crittografia HTTPS e astenersi dall’accedere a informazioni sensibili, mantenere attivato il firewall, utilizzare un software antivirus, utilizzare l’autenticazione a due o più fattori, tenere traccia dei propri dispositivi e utilizzare altri consigli per la sicurezza online, come password forti ed evitare le e-mail di phishing.

Inoltre, è importante essere consapevoli di ciò che ci circonda e prestare attenzione a chi ci sta intorno.

Panoramica dei protocolli di sicurezza informatica

  • I protocolli di sicurezza informatica includono la creazione di password forti e l’utilizzo di sistemi di gestione delle password
  • L’attivazione dell’autenticazione a più fattori,
  • L’utilizzo di comunicazioni crittografate,
  • L’impiego di una VPN,
  • Evitare l’utilizzo di dispositivi personali per il lavoro,
  • La protezione dei dati di prova,
  • La creazione di un firewall forte,
  • La sensibilizzazione al phishing,
  • L’utilizzo di servizi di generazione di password e la presa di decisioni migliori.

Inoltre, è importante educare i dipendenti alla stretta osservanza dei protocolli di sicurezza informatica per mantenere al sicuro le proprietà digitali e mettere in atto politiche e procedure per proteggere tutti i dati aziendali.

error: Content is protected !!
Call Now Button